Serve aiuto? 0547 611 059
Servizio dalle 19 alle 8: 335 562 21 06

Cimiteri di navi in giro per il mondo (Seconda Parte)

Nell'articolo precedente avevamo visto la storia di alcune navi che poi sono "morte" in mare e abbandonate, a causa di incidenti e naufragi… Ecco altre storie affascinanti:

MS WORLD DISCOVERER

Questa nave da crociera, durante una navigazione vicino alle Isole Salomone colpì una costa e si arenò. I 225 passeggeri furono evacuati sani e salvi, ma la nave rimase spiaggia e tutt’ora si trova arenata lungo la costa.

 

MV LYUBOV ORLOVA

La MV Lyubov Orlova è nata come nave da crociera, con lo scopo di esplorare il mercato Antartico e dell’Alaska.
Dopo alcuni passaggi di proprietà tra una compagnia e un’altra, nel 2012 la nave fu venduta a Neptune International Shipping; ma qualcosa andò storto e la nave venne persa durante il trasporto. L’imbarcazione fu avvistata l’ultima volta il 13 febbraio del 2013 a circa 1300 miglia dalla costa Irlandese.

 

OZLEM

Non si hanno tante informazioni riguardo questa nave che riposa a nord di Batumi, sulla costa del Mar Nero. Ciò che è certo è che è un’attrazione per molti fotografi professionisti o semplicemente appassionati, poiché la ruggine arancione contrasta con il colore originale della nave, che un tempo era blu intenso, creando un effetto affascinante.

 

MV AURORA

Questa nave è attualmente ormeggiata a San Francisco, dopo aver navigato per anni in mari diversi e dopo aver trovato casa in California. La città di Amaleda la dichiarò, però, abbandonata, spostandola a San Francisco, ma ora sta per essere spostata di nuovo.

Cerca

Cerca

Categorie

Ultimo articolo in "Cimiteri, siti archeologici, monumenti"

0